Aumentano malattie respiratorie, colpa di inquinamento e stile di vita

Le malattie respiratorie come asma, broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) ed enfisema sono in netto aumento, e la causa risiederebbe nei cambiamenti climatici, nell’incremento dello smog e nei cattivi stili di vita. È quanto è emerso ieri nel corso del meeting organizzato a Napoli dalla divisione specifica dell’ospedale “Cardarelli” coordinato da Gennaro D’Amato, Direttore del dipartimento.

Solo per quanto riguarda l’asma gli italiani che ne soffrono sono arrivati a 3 milioni – di cui il 10% bambini – e sarebbero tre milioni i soggetti affetti da Bpco (secondo l’Oms entro il 2015 sarà la terza causa di morte a livello mondiale).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...