Ipnosi nei bambini con dolore addominale cronico

Un piccolo studio condotto presso il St. Antonius Hospital nei Paesi bassi e pubblicato sulla rivista American Journal of Gastroenterology ha evidenziato come l’ipnosi può aiutare a guarire i bambini affetti da sindrome dell’intestino irritabile (IBS) o mal di stomaco cronico.

Gli studiosi hanno visto che su 52 bambini affetti da mal di pancia cronico i 23 di quelli che si sono sottoposti a 6 sessioni di ipnosi e hanno praticato l’autoipnosi a casa hanno avuto un notevole miglioramento della loro sintomatologia anche dopo 5 anni dal trattamento; la percentuale di risoluzione della sintomatologia si osserva generalmente solo nel 20% dei bambini sottoposti alla terapia farmacologica e nutrizionale.

Nelle persone affette da malattie come l’IBS quando falliscono gli interventi nutrizionali e farmacologici si ricorre alla terapia comportamentale: si cerca cioè di aiutare i pazienti a superare i comportamenti scorretti che possono determinare il peggioramento e la non risoluzione dei loro problemi.

Secondo gli autori dello studio l’ipnosi potrebbe aiutare il cervello a meglio elaborare i segnali dolorosi che provengono dall’intestino; è anche vero che i medici adeguatamente formati per eseguire sessioni di ipnosi sono pochi e che molti genitori hanno paura ad affidare i loro bambini ad uno psicologo che pratichi l’ipnosi, perché ancora troppo poco si conosce di questa pratica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...