La vitamina D3 efficace contro dolori mestruali

Uno studio del Brigham and Women’s Hospital di Boston dimostra che le donne che soffrono di dolori mestruali possono trovare sollievo dalla vitamina D3. Secondo i ricercatori, l’integratore alimentare diventera’ in futuro una valida alternativa agli antidolorifici e alle pillole anticoncezionali. Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista Archives of Internal Medicine.

”Le dosi di vitamina da assumere per attenuare i crampi con la stessa efficacia degli antidolorifici sono ancora troppo alte ma il nostro studio suggerisce che, adeguatamente bilanciato, l’integratore potra’ avere un ruolo fondamentale nella lotta ai dolori mestruali”, ha spiegato l’autore Joann Manson, direttore della divisione di Medicina Preventiva dell’ospedale di Boston.

”Si tratta di una scoperta importante – ha aggiunto – perche’ nonostante gli antidolorifici e i contraccettivi orali aiutino a reprimere il dolore, continuano ad avere troppi effetti collaterali e non sono la soluzione ideale sul lungo termine”.

La vitamina D riesce a diminuire la produzione delle citochine, molecole che provocano l’infiammazione, e delle prostaglandine, sostanze simili agli ormoni che gli scienziati ritengono essere una delle cause principali dei crampi dolorosi. Hanno partecipato allo studio 40 donne con mestruazioni dolorose alle quali e’ stata data una dose di 300mila UI di vitam ina D3.

Tutte le donne avevano livelli relativamente bassi di vitamina D nel sangue e dopo due mesi di trattamento il loro dolore era sceso di 2,3 punti rispetto agli standard iniziali su una scala da 0 a 10.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...